La visita della delegazione giapponese alle aziende partner di greenLIFE

Un lunedì intenso quello dello scorso 19 novembre 2018, quando una delegazione di ricercatori giapponesi della filiera pelle ha fatto visita alle aziende partner di greenLIFE, Conceria Dani, Gruppo Mastrotto, Ikem, Ilsa e Acque del Chiampo. La visita è stata dettata dall’interesse suscitato negli studiosi giapponesi dai risultati ottenuti nel progetto triennale che ha visto le aziende del distretto pelle di Arzignano collaborare su linee di ricerca innovative per migliorare la sostenibilità del processo di concia.
Accademici, ma anche imprenditori, rappresentanti della Kawamura Tsusho Corporation, dello Hyogo Prefectural Institute of Technology e capitanati dal Chairman della Japan Association of Leather Technology, il Dr. Yoshihiro Nomura, anche professore al Leather Research Institute della Tokyo University of Agriculture and Technology, hanno seguito con estremo interesse le relazioni presentate dalle figure tecniche coinvolte nel progetto.
Aspetti che hanno destato particolare interesse nella delegazione sono stati il recupero dal pelo e dai rifili delle pelli delle proteine e la loro valorizzazione in altre filiere industriali, l’analisi LCA a livello di distretto della pelle, la diminuzione dell’uso di acqua nei processi e la concia esente metalli. “La creazione di relazioni stabili con i ricercatori giapponesi per sviluppare assieme il tema del recupero delle proteine, ad esempio, potrebbe essere interessante oltre che per le aziende di greenLIFE, anche per le rappresentanze professionali della concia italiana” ritiene Guido Zilli, coordinatore del progetto. “Speriamo che barriere linguistiche e migliaia di chilometri di distanza non siano d’ostacolo ad una proficua collaborazione” ha auspicato Zilli al termine della giornata.

PR | Alessandra Plichero (IT) mob. +39 3394188807 (UK) mob. +44 07864955507
a.plichero@bpr.london | pr@greenlifeproject.eu

Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.