Dani nuovamente protagonista al festival della green economy

Tutto esaurito per l’ottava edizione del festival della Green Economy: 130 relatori, 30 “Fabbriche della Sostenibilità”, oltre 300 giovani studenti e ricercatori da tutta Italia.
Anche quest’anno il Festival si è articolato in 2 momenti: dal 26 al 28 febbraio, un tour alla scoperta di 30 “Fabbriche della Sostenibilità”.

Dal 1 al 3 marzo, la manifestazione si è spostata a Trento con il Festival della Green Economy. Anche in questa edizione c’è stata una giornata dedicata ad “Arzignano Green Land”, con una full immersion nel distretto della concia, che rappresenta un’eccellenza del Made in Italy, e che da anni lavora in un’ottica di circular economy e di abbattimento di inquinamento e sprechi.

Oltre a noi, nella cittadina vicentina hanno aperto le porte Medio Chiampo, Ilsa, Gsc Group e Concerie Laba.
Oltre ad aver aperto le porte della nostra azienda a più di 60 ricercatori, siamo anche intervenuti al convegno “Dalla filiera dell’umido alle materie nobili: un caso di economia circolare“.

In questo convegno è emerso quanto sia importante il lavoro del distretto per creare unione e connessione tra le aziende orientate alla sostenibilità al fine di realizzare un vero modello di economia circolare.

Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.