Consegnato il pulmino a Moby Dick

È stato emozionante l’evento tenutosi sabato 27 ottobre presso la Dani Spa organizzato assieme alla cooperativa sociale Moby Dick. In occasione della cerimonia di consegna del pulmino donato alla cooperativa, sono stati allestiti sei laboratori che hanno impegnato i 34 ragazzi disabili, affiancati dalle loro famiglie, nella lavorazione di creta, ceramica, carta riciclata, gessi, sartoria, bomboniere, pittura e decoro.

L’iniziativa ha avuto inizio lo scorso Natale per sostenere il progetto lanciato dalla Cooperativa Sociale Moby Dick che mirava a raccogliere fondi per l’acquisto di un nuovo pulmino attrezzato da novi posti, per il trasposto dei disabili, che quindi disponesse anche di sofisticati sistemi di carico e ancoraggio delle carrozzine. Una richiesta che è divenuta realtà anche grazie alle donazioni e al supporto di altre aziende della filiera pelle e di associazione locali, che come noi hanno capito l’importanza di sostenere questa iniziativa.

Un plauso va fatto in special modo a tutti i lavoratori e volontari che ogni giorno permettono lo svolgersi delle attività presso i centri diurni di Moby Dick, a partire proprio dal trasporto da casa al centro, e viceversa, dei ragazzi.

Un ringraziamento anche all’ULSS 8 nelle persone del Dott. Burlina e Dott.ssa Lorenzi, e alle Amministrazioni Comunali di Arzignano e Chiampo, con i vicesindaci Alessia Bevilacqua e Arianna Cenzato, che hanno voluto essere testimoni di questo evento che ha visto unirsi imprenditoria e sociale, a favore di un territorio che deve essere il più possibile aperto, attento e generoso affinché avvenga davvero l’inclusione.

Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.