Con Zero Impact per vincere l’Ispo Award Gold. Aku Minima, la scarpa responsabile

Per Minima, Aku parte dal concetto di responsabilità e lo pone al centro di tutto, sceglie Zero Impact e vince l’ISPO Award Gold. Una storia vincente, una storia fatta di scelte di responsabilità: un percorso di design e materie prime che ha messo al centro di tutto l’ambiente e l’equilibrio tra produzione e rispetto delle risorse, passando per la scelta di fornitori che condividono questo modello di sviluppo e gli stessi valori.

Innovazione e sostenibilità si muovono assieme.

In che cosa Minima, la nuova proposta di Aku, è speciale?

Il design, ad esempio, segue la filosofia dell’ottimizzare e togliere il superfluo. Le linee sono pulite, definite, ottimizzate per il miglior uso della pelle.

Sempre parlando di pelle, un dettaglio costruttivo riflette al massimo l’idea di responsabilità nella produzione: i ritagli e i pezzi con imperfezioni non vengono scartati, ma utilizzati sull’altro lato alternando così l’effetto estetico e permettendo la massima percentuale di utilizzo della pelle.

Accanto a ciò, tutte le altre componenti sono pensate con un occhio di riguardo nei confronti dell’ambiente, come la suola di materiale riciclato e la soletta di cocco e pelle Zero impact.

Per una scarpa “zero compromessi”, la pelle “Zero Impact” by Dani

Come sappiamo, Zero Impact è la proposta di Dani che sfrutta una concia senza metalli: è la prima pelle chrome e heavy metal free a impatto zero. Si tratta del punto più alto nella sperimentazione e lo sviluppo di processi di concia alternativi e quanto più sostenibili possibile, un vero punto di riferimento in fatto di salvaguarda ambientale applicata ai processi produttivi.

Grazie allo studio di tutti i passaggi del ciclo produttivo, siamo in grado di abbassare le emissioni del 5% per ogni metro quadro di pelle prodotto rispetto alla media, e la CO2 prodotta viene compensata da progetti di riforestazione certificati.

Per quanto riguarda la parte chimica, il processo rispetta la norma ISO 15987 sulla produzione “chrome e heavy metal free”.

A partire dai valori condivisi ci siamo sentiti subito in linea con l’approccio di Aku, è stato naturale pensare a qualcosa che prendesse il meglio delle due realtà in nome dell’”Agire responsabile”, oltre a definire un esempio chiaro di ciò che si può arrivare a fare in questo ambito.

Minima vince l’Ispo Award “Gold” e siamo felici che “Zero Impact” sia stato un plus fondamentale per questo traguardo, speriamo che sia un esempio da imitare e ispiri nuovi progetti che pensino al futuro allo stesso modo.

Subscribe now
to the newsletter


For Previews
News / Events
Shows

Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.