Dani con beLeafing dona al suo territorio 500 alberi

Un nobile progetto che l’azienda ha scelto di sostenere per contribuire a migliorare la qualità della vita e il benessere dell’ambiente: le piante selezionate contribuiranno a preservare e rafforzare la presenza delle api e degli insetti impollinatori

Un nuovo albero per un mondo più verde e un circolo virtuoso per ripristinare il ciclo naturale delle api nell’ecosistema: Dani ha scelto di donarne al suo territorio 500 aderendo a beLeafing, un progetto innovativo che unisce aziende, cittadini e amministrazioni in un grande processo di piantumazione diffusa e partecipata per contribuire al benessere ambientale del territorio circostante. Ideata da Emiliano Vettore e Diego Pellizzaro, giovani urbanisti, beLeafing è l’unica piattaforma web al mondo che permette di piantare un albero gratuitamente e seguirlo online, come aiuto concreto e tangibile per il miglioramento dell’ambiente.

I 500 alberi scelti da Dani potranno essere piantati direttamente attraverso una semplice prenotazione dal sito contribuendo a produrre benefici ambientali, sociali ed economici: e ogni singola pianta avrà una sua pagina online, sarà geolocalizzata e fotografata assicurando un grande coinvolgimento dei nuovi proprietari del verde e dei loro vicini. Ma soprattutto, Dani ha selezionato le specie che favoriscono la costruzione di un habitat ideale per le api urbane per contribuire a preservare la biodiversità e la sopravvivenza di un insetto con un ruolo così fondamentale nell’ecosistema.

L’iniziativa si inserisce nel sempre più convinto cammino di Dani verso la sostenibilità e coinvolge l’azienda con un ruolo chiave, grazie al preacquisto delle 500 piante da donare ai cittadini e alle istituzioni: castagni, ciliegi selvatici, cornioli, tigli, tutte piante che grazie ai colori e agli odori dei loro fiori, attirano gli impollinatori dando così la possibilità alla specie di riprodursi. La prenotazione sarà attiva dal 3 novembre nel sito di beLeafing. Sarà possibile prenotare il proprio albero da ritirare il 21 novembre presso la sede Dani, di via della Concia, 186 ad Arzignano partecipando alla giornata di festa che l’azienda ha organizzato aprendo le porte del suo stabilimento a tutta la comunità.

Abbiamo scelto di sposare quest’iniziativa in cui crediamo fortemente per dare un nuovo impulso al cambiamento attraverso un gesto semplice ma concreto che coinvolge in prima persona i cittadini, ossia i primi beneficiari di un mondo più green, a partire dal territorio in cui viviamo” ha dichiarato Giancarlo Dani, Presidente e Amministratore Delegato di Dani S.p.A. “Come spargere nuovi semi di presente e futura bellezza tutto intorno a ciò che circonda i nostri stabilimenti e le case e le famiglie dei nostri dipendenti e collaboratori, rafforzando ulteriormente il legame con l’intera comunità”.

Clicca qui, prenota ora il tuo albero e aiutaci a salvare le api dall’estinzione

Iscriviti ora
alla nostra newsletter


Per Previews
News / Events
Shows

Cart
  • No products in the cart.